rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Ritrovato furgone rubato: a bordo merce per 200mila euro

Mezzo rubato in provincia di Mantova, refurtiva bergamasca

Era regolarmente parcheggiato in un'area di sosta al Villaggio Badia, in città. Se il valore del mezzo era in sé modesto, non si può dire lo stesso di ciò che stava nel cassone posteriore: merce del valore complessivo di circa 200mila euro. Sulla refurtiva - potrebbe trattarsi di furto su commissione - hanno messo però le mani gli agenti della Polizia.

Il ritrovamento è avvenuto nella serata di venerdì, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio svolti dalla Questura di Brescia, in particolare dal personale dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Controllando la targa del furgone, i poliziotti si sono accorti che si trattava di un veicolo aziendale rubato nel Mantovano alla fine del mese scorso.

La sorpresa c'è stata quando gli agenti hanno aperto lo sportellone del cassone: all'interno infatti è stato rinvenuto prezioso materiale informatico e alcuni macchinari odontoiatrici, il cui valore complessivo è stato stimato in 200.000 euro. La refurtiva sarebbe stata rubata in un laboratorio della provincia di Bergamo. Mezzo e materiale rinvenuto sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre sono stati avviati
approfondimenti investigativi da parte della Squadra Mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato furgone rubato: a bordo merce per 200mila euro

BresciaToday è in caricamento