menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Motorino senza targa, folle corsa e danni all'auto della polizia: la fuga finisce in piazza

E' successo giovedì a Montichiari. Protagonista un 18enne che sul suo ciclomotore ha cercato di sfuggire ai controlli della Polizia Locale

L'inseguimento è andato in scena in pieno giorno per le vie del centro storico di Montichiari, una scena che ha attirato la curiosità dei passanti. Un giovane di 18 anni, a bordo di un motorino privo di targa, è stato inseguito dagli agenti della Polizia Locale che lo avevano invitato a fermarsi.

Il ragazzo per eludere i controlli ha pensato di fuggire per le strade cittadine, passando anche per le zone pedonali. La sua corsa è stata fermata dagli agenti nei pressi di piazza Santa Maria. 

Il giovane, residente a Montichiari, è stato sanzionato per la mancata immatricolazione e assicurazione del ciclomotore. Non solo. Nel corso della fuga gli sono state contestate una serie di violazioni al Codice della strada. Lo spericolato motociclista è stato inoltre denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per danneggiamento aggravato per i danni che avrebbe provocato all'auto della Polizia durante l'inseguimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento