Spaventoso incidente frontale: grave donna di 37 anni

L'incidente si è verificato ieri a Cavriana, a pochi chilometri dal confine con Brescia. Grave una donna trasportata in elisoccorso al Civile di Brescia

Foto di repertorio

Uno schianto spaventoso, violentissimo, tanto che entrambi i mezzi coinvolti hanno perso uno pneumatico. Sono i contorni del frontale che si è verificato ieri in mattinata a Cavriana, a pochi chilometri dal confine bresciano, in strada monte Pagano. 

La dinamica dell'incidente è ancora tutta da verificare da parte dei Carabinieri. 

Cavriana era ancora avvolta dalla nebbia quando due auto si sono scontrate frontalmente: si tratta di una Lancia Y che arrivava da Cavriana e di una Kia Sportage che viaggiava nella direzione opposta.

Alla guida della Lancia Y Marina Cauzzi, 37enne di Volta Mantovana; a bordo della Kia, invece, una famiglia di tre persone.

Dopo lo schianto sono intervenuti sul posto soccorsi, Carabinieri e Vigili del Fuoco per estrarre i feriti dalle lamiere.

Ad avere la peggio Marina Cauzzi, traserita d'urgenza con l'eliambulanza al Civile di Brescia: le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Lievi ferite per due occupanti della Kia, trasferiti al pronto soccorso di Castiglione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento