Cronaca

È morto Franco Ziliani, il fondatore di cantina Berlucchi

Aveva compiuto 90 anni a giugno

Un nome che in tutto il mondo è sinonimo di Franciacorta. Un uomo, un imprenditore, un visionario che 60 anni fa ha letteralmente inventato un vino. All'età di 90 anni - compiuti a giugno - è morto Franco Ziliani.

Era il 1961 quando, con il conte Guido Berlucchi, il giovane enologo Franco Ziliani nelle cantine di Erbusco diede vita al "Franciacorta", un vino che oggi in tutto il mondo identifica le bollicine bresciane. Interrogato dal conte su come migliorare il vino bianco "poco stabile" che producevano le sue viti, il giovane Franco rispose: «E se facessimo uno spumante, alla maniera dei francesi?». Da allora sono passati sessant'anni, celebrati pochi mesi fa, ricchi di successi.

In occasione dell'anniversario disse: «Pensando a quel lontano 1961, è il momento di brindare. Ma ogni brindisi che si rispetti è un punto di arrivo e al contempo un punto di partenza». Ziliani nella sua luna vita non si è mai fermato, ora però è stato costretto a farlo. Malato, è deceduto proprio a Natale. I suoi insegnamenti sono in buone mani: Cristina, Arturo e Paolo porteranno avanti la sua gloriosa storia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Franco Ziliani, il fondatore di cantina Berlucchi
BresciaToday è in caricamento