Cronaca

Malore mentre guida il trattore, agricoltore trovato morto nel campo

Niente da fare per Franco Spagnolo, 62 anni: è morto lunedì nell'azienda agricola dove stava lavorando

Foto d'archivio

Si è accasciato a terra mentre stava lavorando, è stato rianimato a lungo ma il suo cuore non ha più ricominciato a battere: è morto così Franco Spagnolo, 62 anni, operaio agricolo per l'azienda Barbiani di Cesole, frazione di Marcaria, piccolo Comune del Mantovano affacciato sul fiume Oglio.

A dare l'allarme i suoi colleghi di lavoro, poco prima delle 11: in pochi minuti sul posto si sono precipitati i sanitari di automedica e ambulanza, ma come detto purtroppo non c'è stato niente da fare. La magistratura ha comunque disposto ulteriori accertamenti sulla salma, per conoscere nel dettaglio le cause del decesso.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Viadana, cui sono stati affidati i rilievi, Spagnolo (che abitava a Curtatone) si sarebbe sentito male mentre stava maneggiando il trattore su cui aveva appena caricato il mangime per il bestiame. E' in quel momento che sarebbe stato colto dal malore poi fatale, probabilmente un infarto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore mentre guida il trattore, agricoltore trovato morto nel campo

BresciaToday è in caricamento