Cronaca Collebeato

Prima era giornalista, poi si fece prete: a Collebeato i funerali di don Franco Frassine

Aveva 89 anni don Franco Frassine, ex giornalista che divenne prete nel 1970: nella sua lunga carriera ha solcato tantissime parrocchie

Nato giornalista, morto prete: la curiosa storia di don Franco Frassine. Si è spento a 89 anni all'ospedale Richiedei di Gussago, dov'era ricoverato da qualche tempo. Lo piange la sorella Santina. La famiglia ringrazia tutto il personale medico e paramedico dell'ospedale, il medico curante e l'amico Giuseppe “per la sua costante presenza”. La veglia di preghiera è stata organizzata per venerdì sera, alle 22.30: i funerali saranno celebrati sabato pomeriggio, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Collebeato. A presiedere la funzione il vescovo di Brescia Pierantonio Tremolada.

Classe 1931 e morto nel 2019, davvero una vita piena quella di don Franco. Come detto, nasce giornalista: lavorerà per la stampa locale, e in particolare il Giornale di Brescia, almeno fino al 1970. Nei mesi successivi infatti comincerà a studiare per prendere i voti: e il 20 giugno di quell'anno verrà in effetti ordinato sacerdote.

Una lunga carriera

Ne farà ancora tanta di strada, in ambito ecclesiastico. Nella sua lunga carriera è stato curato a Gardone Valtrompia, a Poncarale, a Urago Mella. Nel mezzo anche quattro anni di parroco a Collebeato. Tra i suoi ruoli più importanti si ricorda anche la nomina a capo ufficio stampa della Diocesi di Brescia, e vicedirettore del noto settimanale La Voce del Popolo. Divenne anche il direttore di Radio Voce, anch'essa ovviamente riferita alla Diocesi.

Originario di Fornaci, ha sempre vissuto la città in ogni suo attimo. Ha sempre amato la scrittura e la lettura, prima e dopo la sua ordinazione. Grande appassionato di sapere e conoscenza, sicuramente ha lasciato un ricordo indelebile nel cuore di molti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima era giornalista, poi si fece prete: a Collebeato i funerali di don Franco Frassine

BresciaToday è in caricamento