rotate-mobile
Cronaca

Morto noto medico bresciano ed ex dirigente del Civile: "Professionista di grande esperienza" 

Si è spento nei giorni scorsi il dottor Franco De Costanza, per molti anni aveva lavorato al Civile

La medicina bresciana piange la scomparsa del dottor Franco De Costanza, per lungo tempo dirigente medico di primo livello della divisione di Dermatologia dell'ospedale Civile di Brescia: si è spento nei giorni scorsi, a 74 anni, nell'abbraccio dei suoi familiari. 

Classe 1948, dopo la laurea in medicina e chirurgia, conseguita all'università di Pavia, si era specializzato in dermatologia e venereologia alla Statale di Milano. Fino alla meritata pensione nel 2006 aveva lavorato al Civile di Brescia prima con la qualifica di assistente e poi di aiuto primario del reparto di Dermatologia. Un servizio che ha svolto per oltre 30 anni, lasciando solo bei ricordi. Ne sono testimonianza i tantissimi messaggi di cordoglio arrivati in queste ore alla moglie e alla figlia, tra cui quello dell'ordine dei medici di Brescia. 

Dopo la pensione, non aveva appeso il camice al chiodo: lavorava infatti in un ambulatorio privato della città. "Un professionista di grande esperienza: concreto efficiente e risolutivo", così lo ricordano i suoi pazienti. L'ultimo saluto è stato celebrato ieri, mercoledì 14 dicembre, nella chiesa di Sant'Afra a Brescia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto noto medico bresciano ed ex dirigente del Civile: "Professionista di grande esperienza" 

BresciaToday è in caricamento