menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parroco per quasi 60 anni, addio a don Francesco Naboni: "Sei stato un esempio"

La scorsa primavera aveva combattuto e sconfitto il Covid-19, ma il suo fisico era stato indebolito dal virus. Si è spento nella notte tra sabato e domenica: aveva 85 anni

Avrebbe compiuto 87 anni il prossimo febbraio, don Francesco Naboni: anche lui la scorsa primavera aveva fatto i conti con il Covid-19 che pareva aver sconfitto. Il virus lo aveva però debilitato parecchio e il suo fisico non ha retto: si è  spento nella notte tra sabato e domenica.

Sacerdote amatissimo per quasi 60 anni, negli ultimi 30 aveva guidato la parrocchia di Fraine, frazione montana di Pisogne. Aveva rinunciato all’incarico solo un mese fa: durante una commuovente celebrazione aveva salutato i suoi parrocchiani, passando il testimone a Lucio Cedri, già parroco di Pisogne.

La notizia della sua scomparsa si è diffusa rapidamente in Val Palot e sono decine i messaggi di cordoglio affidati ai social: "Era una persona con un grande cuore e tanta voglia di vivere”, si legge. E ancora: "sei stato un grande esempio, un uomo onesto e generoso e non ti dimenticheremo mai".

Classe 1934, era stato ordinato nel 1963: in 57 anni di sacerdozio ha guidato le parrocchie di Pescarzo di Capo di Ponte (dal 1963 al 1967), di Ossimo Superiore (dal1967-1990) e per ben 30 anni quelli di Fraine. La veglia funebre si terrà nel pomeriggio di lunedì (alle 17) nella chiesa parrocchiale di Grignaghe. Il funerale, presieduto dal vescovo Pierantonio Tremolada, sarà celebrato alle 14.30 di martedì sempre a Grignaghe.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento