menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato morto nel suo letto a Parigi stylist bresciano di 29 anni

Francesco Cominelli lavorava per Vogue Hommes International da cinque anni come fashion editor e stylist. Da Mompiano i suoi genitori sono subito partiti per raggiungere la salma del figlio. Si attende l'esito dell'autopsia

Francesco Cominelli, 29enne bresciano che lavorava per Vogue Hommes International da cinque anni come fashion editor e stylist e assistente di Anastasia Barbieri, è stato trovato morto venerdì mattina nella sua casa di Parigi.

STABILITA LA DATA DEI FUNERALI

I suoi genitori da Mompiano sono subito partiti per raggiungere la salma del figlio nella capitale francese. In queste ore i medici stanno effettuando l’autopsia per accertare la causa del decesso.
«Aveva giovinezza e bellezza, un sorriso fresco, un buon umore inossidabile, un’eleganza audace che elettrizzava i blogger e un talento dei più promettenti». Così, in un comunicato, lo hanno ricordato i colleghi di Vogue.

NESSUNA AUTOPSIA: PER I MAGISTRATI PARIGINI E' MORTO PER CAUSE NATURALI
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Barista decide di non chiudere più: già 20 multe per lui e i suoi clienti

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento