Cronaca

Francesca è stata violentata, poi l'assassino l'ha strangolata a mani nude

Francesca Fantoni è stata violentata prima di essere uccisa dal suo assassino, il 32enne bresciano Andrea Pavarini: a dirlo sono i risultati dell'autopsia. 

Il corpo della 39enne è stato ritrovato lunedì in un parco pubblico di Bedizzole. Sempre secondo quando rivelato dall'esame autoptico, dopo lo stupro Pavarini l'avrebbe colpita più volte al volto, strangolandola infine a mani nude.

Nella giornata di oggi, il gip di Brescia Carlo Bianchetti ha convalidato il fermo dell'omicida, sposato e da poco diventato padre: si trova in carcere a Canton Mombello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca è stata violentata, poi l'assassino l'ha strangolata a mani nude

BresciaToday è in caricamento