rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Mairano

Il paese piange Franchina, storica barista: uccisa da un male incurabile

Aveva solo 66 anni Franca Sbaraini, da tutti conosciuta come Franchina: cinque anni fa aveva perso il figlio Diego in un terribile incidente stradale

La comunità di Mairano piange la scomparsa di Franca Sbaraini, insieme al marito Angelo Casanova la storica titolare del Bar Alessia di Via Matteotti: aveva solo 66 anni, da tempo lottava con una terribile malattia. Negli ultimi giorni le sue condizioni purtroppo si sono aggravate, fino al tragico epilogo. Tutti la conoscevano come Franchina.

Un volto noto in paese, non solo per la sua vita al bancone ma anche per il suo impegno nel sociale e nel volontariato. Negli anni è stata presidente del gruppo volontari Primavera, lavorando per il recupero dei giovani tossicodipendenti, ma ha fatto parte anche delle celebri Canterine, il gruppo canoro che si esibisce nelle case di riposo.

Una vita travagliata: dopo aver perso i suoi due fratelli, ancora giovanissimi, nella primavera del 2015 fa aveva visto morire anche il figlio Diego, vittima di un tragico incidente stradale a soli 33 anni. Anche l’amministrazione comunale si unisce al cordoglio del marito e dei familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il paese piange Franchina, storica barista: uccisa da un male incurabile

BresciaToday è in caricamento