menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Facebook

Foto da Facebook

La montagna frana sulla ciclabile: strada chiusa fino a nuovo ordine

Uno smottamento di tipo franoso nella serata di lunedì costringe alla chiusura della pista ciclopedonale Vello-Toline: cos'è successo

La montagna perde pezzi, ancora una volta. Succede tra Marone e Pisogne, lungo la pista ciclopedonale Vello-Toline: è qui che nella serata di lunedì sono caduti massi e detriti dal versante, invadendo così l'area di transito di pedoni e biciclette.

Immediato l'intervento delle istituzioni: il Comune di Marone ha firmato un'ordinanza che vieta il transito a tutti gli utenti, nel tratto compreso tra il km 1+900 e il km 2+500 fino al ripristino dello stato dei luoghi nonché alla messa in sicurezza degli stessi.

L'ordinanza, si legge nel testo, è conseguenza di uno smottamento di tipo franoso, e si rese necessaria “al fine di garantire la sicurezza e l'incolumità altrui”. Non è la prima volta che succede, anzi, e nemmeno quest'anno. Puntualmente gli episodi si ripetono, con tutti i rischi del caso. Qualcuno potrebbe farsi davvero male.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento