Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via Borgo Sopra

Pralboino: fornaio 71enne rapinato e aggredito a martellate

Colpito anche al volto, per un bottino di poco inferiore ai 300 euro: in fuga due malviventi a Pralboino, che hanno agito ieri pomeriggio poco dopo le 17, in un noto negozio del paese

Hanno aggredito il titolare di una forneria di Pralboino di 71 anni, con un martello, e si sono portati a casa circa 300 euro. Tra follia e terrore, la storia dell’ennesima aggressione violenta in terra bresciana, ieri pomeriggio in una storica bottega di Via Borgo Sopra.

Due malviventi in azione, quando erano da poco passate le 17: prima le minacce al titolare, la richiesta pressante della consegna dei contanti, addirittura l’aggressione, e l’uomo colpito più volte dal martello come arma contundente, anche al volto.

I due recuperano il denaro e se la danno a gambe, tutto intorno è appena calato il buio. Sul posto arrivano Carabinieri e autoambulanza: l’anziano proprietario, per fortuna, non ha subito gravi ferite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pralboino: fornaio 71enne rapinato e aggredito a martellate

BresciaToday è in caricamento