Picchia la madre fino a mandarla in ospedale: arrestato dai carabinieri

E' stato arrestato il 56enne di Fonteno, sul lago d'Iseo, che per anni avrebbe maltrattato la madre non autosufficiente: il blitz dei carabinieri

Nel silenzio della sera, un grido ha fatto scattare il blitz dei carabinieri: erano le urla di dolore di una madre di 76 anni che per l'ennesima volta sarebbe stata maltrattata dal figlio, un 56enne arrestato poi in flagranza dai militari. E' successo a Fonteno, sul lago d'Iseo, in una casa dove i maltrattamenti in famiglia si sarebbero consumati per anni, forse addirittura dal 2017.

In ogni caso sono pesantissime le accuse nei confronti dell'uomo, attualmente disoccupato e già noto alle forze dell'ordine per via di alcuni precedenti. Era da tempo che i carabinieri della stazione di Sovere tenevano d'occhio la situazione, a seguito di numerose segnalazioni raccolte (anche da parte dei vicini di casa).

Picchiata dal figlio e ricoverata in ospedale

Secondo quanto riportato dai testimoni, l'anziana donna – non autosufficiente – avrebbe subito in silenzio, appunto per anni, le angherie e i maltrattamenti del figlio. A seguito dell'ultima aggressione, nella notte tra il 16 e il 17 agosto, la 76enne è stata pure ricoverata in ospedale a Lovere: ne avrà per circa una settimana a causa di un forte trauma cranico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori elementi probatori per l'arresto del figlio, oltre ai traumi alla testa, anche le varie lesioni ed ecchimosi riscontrate sulle braccia, sul corpo e sul volto della 76enne. A fronte di ciò, l'arresto era inevitabile: i militari hanno fatto irruzione e subito arrestato il 56enne, già trasferito in carcere a Bergamo in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento