Cronaca Via della Palla

Giovane uomo si suicida, il cadavere trovato in una cascina

Il dramma nel pomeriggio: nessun biglietto per spiegare l'estremo gesto

Un uomo di 39 anni è stato trovato senza vita mercoledì pomeriggio in una delle cascine della zona di Folzano, quartiere alla periferia di Brescia. Il giallo sembrerebbe già rapidamente risolto: nessuna aggressione, nessun segno di violenza. Il 39enne si sarebbe suicidato.

Sulla vicenda indagano i carabinieri: si cercano ora di capire i motivi dell'estremo gesto. Non è dato sapere al momento chi per primo l'abbia ritrovato. Pare non ci fosse nemmeno un biglietto.

Non si esclude che la magistratura possa disporre l'autopsia: la salma al momento è a disposizione dell'autorità giudiziaria, solo in un secondo momento saranno organizzati i funerali. Non era originario di Folzano, ma abitava in quartiere da qualche anno. In quello che a conti fatti può essere considerato un piccolo paese (circa 1500 abitanti) era comunque un volto conosciuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane uomo si suicida, il cadavere trovato in una cascina

BresciaToday è in caricamento