Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Flero

Bimba muore sbranata dai cani: chi è la giovane vittima

La tragedia si è consumata in pochi attimi, al civico 6D di Via XX Settembre a Flero: la piccola Victoria, sbranata dai pitbull di “famiglia”, è morta a soli 13 mesi

Tragedia di Flero, il giorno dopo: non basta la pioggia a coprire le lacrime. La piccola Victoria è morta, azzannata e uccisa dai cani di casa, dai pitbull di famiglia (se mai si potessero definire così): l'hanno aggredita, per chissà quale motivo, l'hanno letteralmente sbranata sotto gli occhi del nonno che pure ha cercato di difenderla in ogni modo, rimanendo gravemente ferito.

Tutto questo nel giardino di casa, nel tardo pomeriggio di domenica al civico 6D di Via XX Settembre a Flero. Un piccolo cortile, pochi metri quadrati, in cui i carabinieri si sono trovati di fronte uno spettacolo desolante: il nonno riverso a terra in un bagno di sangue, ferito da più parti, la bimba invece già inerme, mutilata dalle zanne dei due cani.

Per la piccola non c'è stato niente da fare: il suo cuoricino forse batteva ancora, ma è morta in ospedale a pochi attimi dal ricovero. Abitava in quella casa con mamma Olga: insieme al nonno si stavano preparando per trasferirsi in Germania, dopo il padre Egi Zikaj vive per lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba muore sbranata dai cani: chi è la giovane vittima

BresciaToday è in caricamento