Vandali senza cuore: decapitano Gesù e pubblicano il video su Instagram

Sono già stati individuati i vandali che sabato notte hanno decapitato la statuina di Gesù dal presepe della parrocchia di Flero

Gesù decapitato (Foto d'archivio)

Sono già stati individuati i giovani vandali che nella notte tra sabato e domenica hanno preso di mira il presepe allestito all'esterno della parrocchia di Flero: uno di loro ha preso la statuina di Gesù e l'ha scaraventata a terra, di fatto decapitandola. Tutto questo mentre un amico lo stava filmando per pubblicare tutto su Instagram.

Lo scrive il Giornale di Brescia: potrebbero essere tutti minorenni, e a quanto pare ben conosciuti in paese, gli autori dell'ennesimo gesto di questo tipo nelle ultime settimane, nella nostra provincia. Stavolta ai vandali è andata male, molto male: il loro video su Instagram ha fatto il giro del paese, e ovviamente è finito anche sul tavolo delle autorità.

La denuncia ai carabinieri

Il sindaco Pietro Alberti ha già annunciato che a breve sporgerà denuncia ai carabinieri. I giovani protagonisti della vicenda saranno probabilmente indagati per danneggiamenti: rischiano una multa salatissima. Il primo ad accorgersi del fatto era stato il parroco, don Alfredo Scaroni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' lui che poco dopo la mezzanotte, dopo aver sentito voci e frastuono, era uscito a verificare cosa stesse succedendo. Aveva trovato per terra la statuina ormai distrutta. Raccolti i cocci, l'aveva subito sostituita. Lasciando pure un messaggio ai vandali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento