Lascia l'auto nel parcheggio, in poche ore la ritrova completamente smontata

Il ladro si è intrufolato di notte nel parcheggio del caseificio Vanazzi di Flero con il volto coperto da un cappuccio: in 13 minuti ha prelevato la centralina del motore, il navigatore, la radio e il condizionatore della Bmw del figlio del titolare

immagine d'archivio

Sotto l'albero ha trovato una bruttissima sorpresa: l'auto nuova completamente smontata. È quanto accaduto poco prima di Natale al figlio del titolare del caseificio Vanazzi di Flero: per ripristinare la macchina, una Bmw Serie 1, servono circa 10mila euro.

 Il ladro è entrato in azione in piena notte - intorno alle 3 - e in nemmeno 15 minuti avrebbe fato razzia dei componenti della vettura comprata da pochissimo tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il volto coperto da un cappuccio si è intrufolato nel parcheggio della ditta di via Ciucchi stando ben attento a non attivare i sensori dell'allarme. Una volta dentro avrebbe puntato dritto alla macchina scura, parcheggiata sulla rampa del garage, e avrebbe poi prelevato un pezzo di un muretto per sfondare il vetro posteriore e sedersi nell'abitacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Coronavirus, allarme focolaio nel Mantovano: 97 positivi in un'azienda agricola

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento