Case svaligiate alla festa del patrono: rubati oro e gioielli

Doppio colpo in Via Caselle a Flero, nel giorno della festa del patrono: svaligiate due villette confinanti, rubati oro e gioielli. Allarme tra i residenti: non è la prima volta che succede

Pare che i malviventi abbiano approfittato di una 'fuga' verso la città per la festa del patrono. Andando così a colpire, domenica pomeriggio, alcune abitazioni di Via Caselle, zona residenziale ma periferica a est del paese, non lontana dalla via principale, Via Maestrini, e dal passaggio dell'autostrada.

Sarebbero due le villette colpite dai malviventi: un ritorno di fiamma, in una zona che purtroppo in passato è già stata teatro di furti e scorribande. Ladri in azione nel pomeriggio: sarebbero entrati dal retro, forzando le porte secondarie con cacciaviti e piede di porco. Hanno puntato e svaligiato due villette confinanti.

Obiettivo mirato: i ladri hanno frugato nei cassetti in cerca di oro e gioielli. A caccia di un bottino di valore ma facilmente trasportabile: quindi niente elettronica, piuttosto anelli, orecchini, monili. Ma soprattutto ricordi di famiglia. Tra i derubati anche un volto noto del volontariato bresciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento