Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Malonno

Allagamenti, blackout e un'enorme frana: il paese sferzato dal maltempo

Protezione Civile al lavoro

Partendo da giovedì pomeriggio, fino a venerdì sera, a Malonno sono state registrate piogge con accumuli straordinari pari a circa 180 mm. Grazie al supporto del gruppo locale di Protezione Civile, si è provveduto a monitorare il territorio e tutti i corsi d’acqua, i quali – a partire dal Fiume Oglio – hanno raggiunto livelli di massima guardia; durante la giornata di ieri sono stati eseguiti interventi di messa in sicurezza a seguito di alcuni allagamenti (località Chif e Bivio di Frai). Per un guasto legato al maltempo, inoltre, nella frazione di Zazza (e dintorni) ieri pomeriggio si è verificata l’interruzione della linea elettrica, poi ripristinata dagli operatori Enel nell'arco di poche ore. 

In serata, una frana di almeno 500 metri cubi di materiale (il volume reale sarà verificato nella giornata di oggi) si è abbattuta sulla strada di collegamento con Paisco: attualmente è chiusa al traffico, il Comune ha provveduto al posizionamento di transenne a Molbeno e al bivio con la strada di Paisco; oggi verranno avviate le procedure per la richiesta di pronto intervento alla Regione ed effettuate le verifiche necessarie per un idoneo intervento di ripristino. 

Sempre in serata, sono stati chiusi gli accessi alla ciclabile: attualmente non è percorribile, a causa degli allagamenti che hanno interessato diversi tratti (Ponte di Lorengo e zona che costeggia Ogliolo). Oggi è previsto un intervento nei pressi del Bivio di Frai, per cercare di liberare l’ostruzione che attualmente interessa il tubo situato all’intersezione tra la strada comunale e la Valle del Radel.

"Si invita la cittadinanza a segnalare presso gli uffici comunali eventuali criticità – ha scritto il sindaco Giovanni Ghirardi –. Come sempre un grazie di cuore ai volontari del nostro Gruppo di Protezione Civile O.D.V Le Torri Malonno ed ai numerosi volontari della comunità per l’aiuto. Le previsioni per le prossime ore danno un generico miglioramento e dunque è confermato l’appuntamento con la Fiera di San Gallo a partire dalle ore 8:00, Rassegna Bovina in Via Gallena e Bancarelle in Via Torre".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti, blackout e un'enorme frana: il paese sferzato dal maltempo
BresciaToday è in caricamento