Spacciava coca sul tram, arrestato 33enne bresciano

L'uomo è stato fermato a Firenze, nella zona delle Cascine. L'uomo utilizzava i convogli come luogo d'incontro con i clienti

Sorpreso con 5 grammi di cocaina mentre scendeva dal tram, nella zona delle Cascine a Firenze.

Per questo un uomo di 33 anni, originario di Brescia ma residente nel capoluogo toscano, è stato arrestato venerdì mattina dagli agenti della squadra mobile, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Secondo quanto ricostruito, negli ultimi mesi il pusher, già noto alle forze dell'ordine, aveva scelto la tramvia come luogo d'incontro con i suoi clienti.

Nella sua abitazione, nel centro di Firenze, sono stati sequestrati materiale per il confezionamento delle dosi e una bilancia di precisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento