Cronaca

Fiesse: spacciavano cocaina ai ragazzini, tre arresti

A finire in manette, tre cittadini marocchini. Ogni dose era venduta a 40 euro

Tre uomini marocchini di 39, 36 e 30 anni sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Verolanuova e della stazione di Gambara per spaccio.

A loro i militari sono arrivati seguendo il canale degli acquirenti; i tre spacciavano cocaina a ragazzi e minorenni di Fiesse e nei comuni limitrofi, ma anche nel mantovano e nel cremonese.

Almeno 150 gli episodi di cessione di droga documentati dai carabinieri. Quaranta euro il prezzo per ciascuna dose.


Gli acquirenti potevano contattare i tre chiamando un solo numero di telefono dedicato allo spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiesse: spacciavano cocaina ai ragazzini, tre arresti

BresciaToday è in caricamento