rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Fiesse / Via Zanardelli

Ladri assaltano la banca e se vanno con la cassaforte, ma è vuota

Era stata svuotata prima della chiusura della filiale

Il colpo è riuscito, ma i ladri sono rimasti comunque a bocca asciutta. Nonostante abbiano fatto irruzione in banca e siano riusciti a prendere una cassaforte situata nella postazione del cassiere, all'interno del pesante armadio metallico non c'era infatti nulla: i contanti, come da prassi, erano stato prelevati e portati nel caveau dell'istituto di credito prima della chiusura.

Stando a quanto ricostruito da carabinieri di Verolanuova e Gambara, grazie ai filmati di sorveglianza dell'istituto di credito, due malviventi con il volto travisato dai passamontagna hanno forzato la porta d'ingresso della filiale Bcc dell’Agro Bresciano di Fiesse verso le due della notte tra lunedì 27 e martedì 28 febbraio. In pochi secondi si sarebbero diretti alla cassaforte, che non era fissata al muro, per poi sollevarla e trasportarla all'esterno dove, ad attenderli a bordo di un Suv, ci sarebbe stato un terzo uomo. Infine la fuga.

Ad allertare i carabinieri sarebbe stato un residente di via Zanardelli: svegliato dal trambusto e dalla sirena dell'allarme della banca, ha chiamato il numero unico per le emergenze. In pochi minuti sono arrivati i militari, ma dei malviventi non c'era ormai più traccia.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri assaltano la banca e se vanno con la cassaforte, ma è vuota

BresciaToday è in caricamento