Botticino: Festa del Pd 'off-limits' per gli ambulanti africani

Il Pd ha escluso dalla festa nazionale dell'Ambiente, di scena a Botticino, gli ambulanti africani, che sono insorti: "Siete come la Lega Nord". "Gestione troppo complessa" replicano gli organizzatori

Nell'idea, come nel nome, quella che va in scena dal 23 al 9 agosto a Botticino dovrebbe essere una festa democratica. Organizzata dal Pd, che proprio sulle politiche dell'integrazione ha basato le ultime campagne elettorali, la sagra è però stata proibita agli ambulanti africani.

Le bancarelle colme di braccialetti e oggetti d'artigianato sono state vietate: delle tante ne è rimasta solo una che vende dolciumi. La chiusura ai venditori africani ha sollevato la protesta: 30 di loro hanno fatto irruzione lo scorso venerdì tra gli stand della festa, protestando per alcune ore. Si sono presentati con merce e bancarelle in cerca di una spiegazione e di una mediazione, paragonando la festa di Valverde a quelle della Lega Nord.

Ma per le trattative sembra esserci poco spazio e gli ambulanti, per lo più senegalesi, sembrano destinati ad essere respinti, proprio da un partito che, almeno a parole, pensavano al proprio fianco.

Le ragioni del divieto, spiegano gli organizzatori, sono di natura gestionale e non dipenderebbero dalla loro volontà. Vista la complessità di gestire i permessi e i pagamenti negli anni scorsi, pare che sia stato necessario appaltare il lavoro ad una ditta esterna di Lumezzane, che all'ultimo secondo si è tirata indietro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento