rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Carpenedolo

Festa privata in un capannone, nessuna precauzione covid: multati in 26

Sanzione minima di 400 euro a testa

Una festa privata, alla quale però sono intervenuti anche i carabinieri. È finita decisamente male la serata di un gruppo di amici che, incuranti delle regole di contenimento del contagio da covid-19, si sono riuniti in un capannone per festeggiare. 

Il party si teneva presso un capannone a Carpenedolo. I militari giunti sul posto non hanno potuto che multare i presenti. Ricordiamo che le sanzioni vanno da un minimo di 400 a un massimo di 1.000 euro a testa. 

Controlli anti Covid nella notte tra sabato e domenica sono stati svolti in numerosi locali di tutta la provincia. In particolare i militari hanno verificato il rispetto della normativa sul green pass presso discoteche, locali e bar di Sirmione, Desenzano e Chiari. 

Complessivamente sono state oltre 400 le persone controllate, poche le sanzioni staccate, tra queste quelle ai titolari di una discoteca dove all’interno sono state individuate tre persone sprovviste di Green Pass (anch’esse sono state multate). Le verifiche sono state effettuate con l’appoggio dei reparti speciali dei Carabinieri del Nas di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa privata in un capannone, nessuna precauzione covid: multati in 26

BresciaToday è in caricamento