rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Desenzano del Garda

"Associazione a delinquere assicurata alla giustizia": premiato il dottor Pagani

In occasione del 165mo anniversario della fondazione della Polizia di Stato consegnato un premio al dirigente del Commissariato di Polizia di Desenzano, il vicequestore Bruno Pagani

I dati sull'andamento della criminalità bresciana: “Le analisi del sangue denotano un organismo in ripresa, con valori che (una volta abbastanza alti) per quelle categorie di reati che interessano più da civicno la nostra gente, i reati predatori e le violenze, fanno registrare positivi regressi, con il rientro dell'infezione curata dall'antibiotico rappresentato da un maggiore e diverso impegno nell'azione di controllo del territorio e da mirata attività repressiva”.

Così il Questore di Brescia, dott. Vincenzo Ciarambino, in occasione della festa per il 165mo anniversario della Polizia di Stato, al grido di “Esserci sempre”. Occasione per ricordare anche i risultati dei tanti funzionari e dirigenti “che hanno concorso ordinariamente o in via sussidiaria a gestire l'onerosa impresa, con un magnifico gioco di squadra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Associazione a delinquere assicurata alla giustizia": premiato il dottor Pagani

BresciaToday è in caricamento