Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Nave

Arriva la processione religiosa, clienti del ristorante infuriati con i fedeli

Lite sfiorata tra i fedeli e i clienti di un ristorante, coinvolto un vescovo bresciano: sul posto arrivano le forze dell'ordine

Curiosa disavventura per il vescovo (originario di Brescia, ma impegnato nelle Marche) Carlo Bresciani: una processione troppo rumorosa, a quanto pare talmente rumorosa da disturbare i clienti di un ristorante della piazza. Disturbati a tal punto da scendere per strada e chiedere a fedeli e autorità di abbassare il tono della voce. Tutto si è risolto solo con l'intervento di Carabinieri e Polizia Locale.

E' successo sabato sera a San Benedetto del Tronto, in occasione delle celebrazioni per la festa della Madonna della Marina, appunto presieduta (oltre alle autorità locali, sindaco compreso) anche dal religioso bresciano (è di Nave) Carlo Bresciani.

Per motivi legati alla sicurezza (e alle nuove norme anti-terrorismo) alla location tradizionale è stata preferita la piazza del Mar de La Plata. Qui stavano andando in scena le litanie quando la processione sarebbe stata interrotta dalle polemiche dei clienti del ristorante.

Questi si sarebbero lamentati del troppo rumore: non è dato sapere se siano stati proprio loro (tra i più infastiditi, in particolare, un gruppo di giovani amici impegnati a festeggiare una laurea) ad allertare le forze dell'ordine. Che comunque sono arrivate, per placare gli animi agitati di una notte di mezza estate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la processione religiosa, clienti del ristorante infuriati con i fedeli

BresciaToday è in caricamento