Cronaca

Precipita in montagna sotto gli occhi della fidanzata, ragazzo muore in ospedale

Federico Goller, 29enne trentino, è morto in ospedale a causa delle gravissime lesioni riportate nella drammatica caduta

Alto Garda. Non ce l'ha fatta Federico Goller: il 29enne è morto all'ospedale Santa Chiara di Trento. Troppo gravi i trami riportati nel terribile incidente avvenuto, lunedì pomeriggio, lungo la ferrata Sallagoni a Drena. Il ragazzo, che stava affrontando il percorso attrezzato con la compagna, ha perso l'appiglio, precipitando nel vuoto per una decina di metri.

L'impatto con i sassi sul letto del torrente sottostante è stato particolarmente violento ed aveva procurato al giovane escursionista gravi traumi. La fidanzata aveva dato immediatamente l'allarme e sul posto erano accorsi gli uomini del Soccorso Alpino delle stazioni di Riva del Garda, Trento e Valle di Ledro, oltre all'elisoccorso.

Venti i soccorritori mobilitati nelle operazioni di recupero del 29enne: imbarellato e issato fino alla strada soprastante, era poi stato trasferito all’ospedale di Trento in eliambulanza. Le sue condizioni erano parse da subito molto gravi e i medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.

Fonte: Trentotoday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita in montagna sotto gli occhi della fidanzata, ragazzo muore in ospedale

BresciaToday è in caricamento