Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Pompiano

Tradito da un malore, istruttore bresciano di kitesurf muore annegato

Si è sentito male a largo della spiaggia di Mũi Né, Vietnam, mentre faceva una lezione di kitesurf: Federico Compagnoni aveva solo 45 anni

Anche se a migliaia di chilometri di distanza è una tragedia che scuote la comunità di Pompiano, dove Federico Compagnoni – 45 anni – era nato e cresciuto: è morto lunedì nella spiaggia di M?i Né in Vietnam mentre praticava kitesurf, lo sport a cui aveva dedicato tutta la sua vita, e che era diventato anche il suo lavoro. Era infatti istruttore riconosciuto dalla Iko, la International Kiteboarding Organization. Come scrive Bresciaoggi, ci vorranno almeno un paio di settimane prima che la salma possa rientrare in Italia.

Lo piangono i genitori Agnese e Severino, la sorella Isabella e la compagna con cui si sarebbe dovuto sposare tra pochi mesi. Una famiglia molto conosciuta in paese: il padre è stato fondatore e storico patron dell'azienda Lartes, specializzata nella produzione di tende, tapparelle e zanzariere e ora passata di mano alla figlia. Da tanti anni Federico Compagnoni si era trasferito all'estero.

Un malore a largo della spiaggia di M?i Né

Lo si poteva definire uno spirito libero: aveva vissuto per qualche tempo a Malta e girato l'Europa e il mondo prima di trasferirsi in Vietnam. E' qui che aveva conosciuto la sua attuale compagna: come detto si sarebbero dovuti sposare solo tra un paio di mesi. Anche lunedì stava solcando un'onda, a largo della costa di M?i Né, celebre località balneare affacciata sul Mar Cinese Meridionale, a sud-est del Paese.

Si è sentito male mentre stava surfando: è stato colto da un malore improvviso in acqua durante una lezione del suo corso di kite. A nulla sono valse le richieste d'aiuto dei ragazzi che erano con lui. E' stato riportato a riva, rianimato a lungo ma senza successo: è morto annegato. Il suo cuore non ha più ripreso a battere. La salma riposa in obitorio, a migliaia di chilometri di distanza. Ma presto tornerà a casa, per essere ricordato e sepolto nella “sua” Pompiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradito da un malore, istruttore bresciano di kitesurf muore annegato

BresciaToday è in caricamento