Casa svaligiata dai ladri, notte di paura per Fausto Leali: colpo da 80mila euro

Il noto cantante originario di Nuvolento è stato derubato nella sua abitazione di Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, dove abita da anni con la moglie Germana. Colpo da 80mila euro

“Torni a casa e ti accorgi di questo. Quattro uomini che ti distruggono la casa, la tua dimora dove dovresti sentirti protetto, e ti sottraggono tutto quello che hai costruito negli anni. Compresi tutti i miei premi e dischi d’oro vinti durante la mia carriera. Mi hanno portato via tutto. Che tristezza”. Firmato, Fausto Leali: il noto cantante bresciano (originario di Nuvolento) è stato vittima di un furto nella sua abitazione di Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, dove abita ormai da anni con la moglie Germana.

Colpo grosso: da un primo inventario il bottino potrebbe avvicinarsi agli 80mila euro. Hanno rubato davvero di tutto: hanno aperto cassetti, scatole e valigette, hanno svuotato tutto quello che si sono trovati di fronte. I malviventi si sono riempiti le tasche di gioielli e orologi costosi, forse qualche banconota, perfino i dischi d’oro vinti dal cantante nel corso degli anni.

“Qui non c’entra essere famosi o no, qui siamo tutti in pericolo”, commenta ancora Fausto Leali su Facebook. Che intanto oltre ai social ha ovviamente denunciato tutto alle forze dell’ordine: i carabinieri sono già stati in casa in cerca di tracce, con il supporto della Sezione Investigativa Scientifica. Le indagini sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Nel Bresciano il primo Porsche Experience Center d'Italia (da 26 milioni)

Torna su
BresciaToday è in caricamento