Cronaca

Prete per 65 anni, dalla Valcamonica alla Franciacorta: addio a don Fausto

Don Fausto Gheza si è spento domenica, all’età di 89 anni. Originario di Piancogno, è stato parroco a Zocco di Erbusco e Soprazocco di Gavardo.

Profonda commozione in tutta la Valcamonica, come a Soprazocco di Gavardo e a Erbusco, per la morte di don Fausto Gheza. Il sacerdote bresciano si è spento domenica 1 novembre, proprio nella giornata in cui la chiesa cattolica celebra la festa di Ognissanti: nato a Piancogno nel 1930, avrebbe spento 90 candeline tra pochi giorni.

Sacerdote per ben 65 anni, ha ricoperto il primo incarico a Zone, dove aveva operato in qualità di vicario cooperatore. La nomina a parroco nel 1958: per sei anni guidò la parrocchia di Presegno, per i successivi 19 quella di Soprazocco di Gavardo. Nel 1983 il trasferimento in Franciacorta: è stato parroco di Zocco di Erbusco per ben 24 anni, fino al 2007. Infine il rientro in Valcamonica: dal 2007 al 2015 è stato presbitero collaboratore a Piamborno e Cogno. 

Sono tanti i fedeli che in queste ore lo stanno ricordando: “Buon viaggio Don Fausto porta la tua allegria lassù, dove anche i nostri cari defunti che hai conosciuto ti accoglieranno con gioia”, si legge su Facebook.

La camera ardente è stata allestita nella chiesa parrocchiale di Soprazocco di Gavardo, dove martedì sera (alle 20) verrà celebrata la veglia funebre. Il funerale, presieduto dal vescovo Pierantonio Tremolada, si terrà mercoledì pomeriggio (alle ore 14) nella la chiesa parrocchiale di Gavardo.  Anche Piamborno e Cogno ricorderanno il sacerdote con una messa di suffragio che si terrà, dalle 20 di venerdì 6 novembre, nella chiesa parrocchiale di Piamborno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prete per 65 anni, dalla Valcamonica alla Franciacorta: addio a don Fausto

BresciaToday è in caricamento