Cronaca

Lago d'Iseo: il motore non parte, famiglia in balia delle correnti

Una tranquilla gita in barca condita da attimi di paura: il motore non parte, famiglia di quattro persone bloccata nel Sebino. Provvidenziale l'intervento dei Vigili del Fuoco

In vacanza sul Sebino dalla Valseriana, e una disavventura che sarà difficile dimenticare. Una storia tutta bergamasca, perchè siamo sul lago d'Iseo ma sponda Lovere, a Riva di Solto, una famiglia di quattro persone (i genitori e i due figli) rimasti bloccati in mezzo al lago, sulla loro imbarcazione: il motore non parte più, i remi non ci sono.

Immediata la segnalazione ai Vigili del Fuoco, giunti sul posto con apposito gommone. Il vento e le correnti hanno trascinato la barchetta dei quattro sfortunati verso i canneti, il recupero comunque, fanno sapere dal comando di Lovere, "non è stato difficile".

Una settimana fa una storia simile: cinque ragazze bloccate in acqua, sempre in zona Riva di Solto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago d'Iseo: il motore non parte, famiglia in balia delle correnti

BresciaToday è in caricamento