rotate-mobile
Cronaca

Priebke: gruppo FB per l'autore 'della giusta fine di 300 italiani'

Il gruppo Facebook creato da un ragazzo di Bergamo: "Addio Erich, insegna agli angeli a portare fieramente la svastica"

"Erich Priebke, eroe del passato e del presente". Questo il titolo di un gruppo creato venerdì pomeriggio e al quale hanno aderito circa mille persone nell'arco di una sola giornata. Post e commenti inneggiano tutti all'ex ufficiale delle SS morto all'età di 100 anni.

Il militare nazista viene definito "eroe del glorioso 3° Reich e responsabile della giusta fine di 300 italiani inutili". "Rendiamo omaggio a questo grande eroe - continua l'incipit del gruppo creato da un ragazzo di Bergamo - che non si è mai pentito delle sue gesta. Addio Erich, insegna agli angeli a portare fieramente la svastica".

Tra i partecipanti del gruppo c'è chi ricorda l'ultimo incontro con Priebke e chi pubblica foto di svastiche e di pistole tedesche usate durante la Seconda Guerra Mondiale.


C'è poi chi definisce "vigliacchi" i partigiani e chi si chiede "perché nella vita se ne vanno sempre i migliori". Vergognosa infine la foto della rotaia che serviva il campo di sterminio di Auschwitz con scritto: "Lui sì che sapeva organizzare le vacanze".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Priebke: gruppo FB per l'autore 'della giusta fine di 300 italiani'

BresciaToday è in caricamento