L'Expo bresciana rivive in castello

Inaugurata venerdì 29 maggio la mostra "Expo 1904. Brescia tra modernità e tradizione". Il racconto per immagini dell'esposizione Bresciana è ospitato dalle sale del piccolo Miglio del Museo del Risorgimento in Castello.

111 anni fa Brescia era alle prese con il processo d' industrializzazione, non a caso l' evento economico culminante del 1904 fu l'Esposizione Bresciana, svoltasi all'interno del castello. L'inaugurazione avvenne il 28 maggio, con l'intervento di Vittorio Emanuele III e del vescovo Corna Pellegrini. Centinaia di persone salirono sulla tramvia elettrica, costruita per l'occasione, che collegava il Cidneo con corso Zanardelli, per vistare i chioschi in stile Liberty. Centinaia gli espositori bresciani presenti e un calendario di eventi da far concorrenza alle esposizioni dei giorni nostri. Spettacoli folcloristici, saggi ginnici, corse motociclistiche e diverse gare sportive.

Se quasi nessuno conserva nella propria memoria i ricordi di quell'epoca, tutti oggi possono riviverli attraverso le immagini scattate da Giovanni Negri. Fotografie in bianco e nero, conservate dalla Fondazione Negri, che insieme alle cartoline di Cesare Ceretti, restituiscono a pieno il fermento e l'entusiasmo di quell'epoca ricca di suggestioni orientaleggianti.

Fotografie, oggetti, dipinti, manifesti, progetti ospitati dalle sale del piccolo Miglio del Museo del Risorgimento (inaugurato proprio in occasione dell'Expo del 1904). Il percorso museale riproduce fedelmente il percorso compiuto dai visitatori dell'esposizione e sono stati ricostruiti anche gli eventi collaterali, come le mostra d'arte Sacra che si era tenuta nel Duomo vecchio e al museo Cristiano.

Cartoline e manifesti dell'epoca ricordano il debutto dell'opera Madama Butterfly al Grande. Proprio nel Teatro bresciano, la sera del 28 maggio 1904, l'opera di Puccini ottenne il suo primo trionfale successo, poiché nel febbraio dello stesso anno la prima rappresentazione assoluta dell’opera, alla Scala di Milano, era stata clamorosamente stroncata dal pubblico e dalla critica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

Torna su
BresciaToday è in caricamento