Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

"Rischio di contaminazione microbiologica", salame ritirato dal mercato

Il Ministero della Salute ha disposto il richiamo dal mercato del "Salametto Dolce" da 200 grammi venduto da Eurospin. Il motivo, si legge in una nota, è il "rischio di contaminazione microbiologica". Il lotto incriminato è il numero 201925, prodotto da Clai S.c.a., con sede in via Gamberella a Sasso Morelli. La data di scadenza è il 25 novembre 2019.

Chiunque avesse acquistato il prodotto, scrive ancora il Ministero, è invitato "a non consumarlo e a riportarlo al punto vendita Eurospin di riferimento per la sostituzione o il rimborso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rischio di contaminazione microbiologica", salame ritirato dal mercato
BresciaToday è in caricamento