Cronaca

Brescia protagonista alla decima edizione di Euroflora

Per la prima volta la Lombardia si aggiudica il Gran premio d'onore per la migliore partecipazione d'insieme nelle grandi partecipazioni collettive a Euroflora 2011

Per la prima volta la Lombardia si aggiudica il Gran premio d’onore per la migliore partecipazione d’insieme nelle grandi partecipazioni collettive a Euroflora 2011, la manifestazione internazionale di piante e fiori. Attribuito dalla Giuria internazionale presieduta dal presidente della Royal Agricoltural and Horticultural Society of Ghent André De Kerchove de Denterghem il Gran Premio d’onore, massimo riconoscimento per le presentazioni italiane, è stato motivato dalla qualità della produzione florovivaistica, della progettazione e dell’allestimento dedicato a Regione Lombardia. 4 aziende bresciane hanno contribuito alla realizzazione del padiglione: Consorzio Corivert (Brescia) che si è occupata della direzione dei lavori e in ordine alfabetico: Az. Arte Giardino snc di Lonati & C. (Roncadelle), Vivai Loda sas (Cellatica), Sandrini Garden designers (Piancamuno) e F.lli Toninelli srl (Leno).

Di tutto rispetto il palmares che vanta complessivamente per 11 aziende bresciane: 4 primi premi, 9 secondi premi e 1 terzo premio, in particolare tra i premiati: Arte Giardino snc di Lonati & C. (Roncadelle) per la migliore realizzazione di parete verticale, Vivaio dei Molini Soc. Agr. Porro Savoldi S.S. (Lonato) per le piante da frutto, Az. Agricola Vivaio Valfredda (Cazzago San Martino) per le piante da palude, Chimini fiori di Chimini P. & C. snc (Toscolano Maderno) per il gruppo più bello di Hydrangea m. (ortensie), Panizze Az. Agr. Di Bevilacqua G. & C. s.s. (Lonato) per gli ottimi esemplari di Phylodendron, Az. agr. Antica Pieve di Beschi Alvaro e Giulio s.s. (Bedizzole) per le piante acquatiche, Flormercati Soc. Coop. A r.l. (Montichiari) per la più bella ed artistica presentazione di piante da serra, Vivai Sabbionera soc. agr. r.l. (Travagliato) per la più artistica presentazione di piante vivaci, Floricoltura Bonetti Angela di Bonetti Giovanni Luciano & C. s.s. (Poncarale) per la più variata e bella presentazione di alberi coltivati con tecnologie avanzate, Az. Flor. Monteclarense snc (Montichiari) per le piante rampicanti e Flora Artistica di Pecorari Celso & C. snc (Montichiari) per le migliori varietà bromeliacee a foglia variegata.

Le aziende lombarde si sono distinte con i loro esemplari di grande livello, e in particolare con piante da vivaio arboree, esemplari di acidofile, piante perenni, piante fiorite da giardino. Importante il riconoscimento ottenuto inoltre, per le piante da serra che hanno ricevuto il primo premio d’onore. “Siamo orgogliosi – ha dichiarato Fulvio Saldini presidente di Assofloro Lombardia - di aver ottenuto questi risultati che pongono il settore florovivaistico tra le eccellenze agroambientali  della Regione Lombardia”.
Grande soddisfazione anche per l’Associazione Florovivaisti Bresciani “E’ stato un grande successo e traguardo per le aziende bresciane vincitrici – dichiara Marco Lonati, presidente dell’associazione - a conferma del fatto che Brescia è una realtà sempre più importante a livello nazionale ed europeo”.

Il successo rappresenta un input positivo alle aziende e a tutto il mercato florovivaistico in un momento di stasi per il settore,  ma che in prospettiva di Expo 2015 potrebbe aprire interessanti prospettive di sviluppo per tutto il comparto.  Nuove realizzazioni paesaggistiche e opere di sistemazione del verde pubblico potrebbero essere sviluppate su tutto il territorio regionale ponendo ulteriormente in risalto le eccellenze professionali e produttive.
Altissimo il gradimento da parte del pubblico di Euroflora che fin dalle prime ore di apertura della manifestazione ha affollato lo spazio della Regione Lombardia all’interno del nuovo padiglione B disegnato da Jean Nouvel, apprezzando l’aspetto innovativo e moderno dell’allestimento.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia protagonista alla decima edizione di Euroflora

BresciaToday è in caricamento