Cronaca Chiari

Comunità in lutto: addio all'amato farmacista e fotografo

Accanto alla professione, ha speso la sua intera vita per l'arte

Eugenio Enio Molinari. Fonte: Facebook

Una persona intelligente, coltissima, raffinata, pacata. Un apprezzato farmacista che ha sempre affiancato alla sua professione la passione per l'arte e la fotografia. All'età di 85 anni è scomparso il dottor Eugenio Molinari, di Chiari.

A piangerlo sono veramente tutti i cittadini clarensi, che in tanti anni lo hanno visto dietro il bancone della farmacia Federici, in pieno centro storico, dove ora ci trovano il figlio. Amante dell'arte, era un fotografo appassionato. Mostre delle sue opere sono state organizzate in tutto il mondo. Temi costanti della sua produzione sono stati il racconto, il fantastico e l'onirico, il mondo costruito e soprattutto il ritratto, una costante della sua opera.

Per molti anni Eugenio Molinari, per tutti "Enio", è stato consigliere della Fondazione Morcelli Repossi di Chiari, lasciata formalmente nel gennaio 2016, ma mai abbandonata da frequentatore e ispiratore. Nel giro di poche ore, su Facebook, sono apparsi centinaia di messaggi di cordoglio. «Se ne è andato un uomo straordinario. Aveva a cuore Chiari, città per la quale ha fatto tanto, senza vantarsene, con eleganza e lungimiranza. Artista raffinato, dotato di grande umanità. Ci mancherà. Le sue creazioni artistiche sovrappongono immagini che si fondono sfumando, ma il suo ricordo non sfumerà». Il dott. Molinari lascia i figli, Marcello e Fabrizio, e l'amata moglie Anna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunità in lutto: addio all'amato farmacista e fotografo

BresciaToday è in caricamento