rotate-mobile
Cronaca Esine / Via Sottostrade

Notte di follia: ubriaco fradicio, dà di matto e urla a squarciagola in strada

L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza

Completamente fuori di sé camminava in mezzo alla strada urlando a squarciagola frasi senza senso. Per i residenti di via Sottostrade a Esine quella tra domenica e lunedì non è stata una nottata tranquilla: sono stati svegliati di soprassalto prima dalle grida provenienti dalla strada, poi dalle sirene di ambulanze e carabinieri.

Tutto è cominciato verso le 2.30 di notte. Protagonista della vicenda un 37enne della zona: ubriaco fradicio, stava dando di matto in mezzo alla strada. Scattata la chiamata al numero unico per le emergenze, sul posto sono sopraggiunti i volontari di Camunia Soccorso, a bordo di un’autolettiga, e i carabinieri di Breno: sanitari e militari si sono subito accorti che l’uomo era in evidente stato di ebrezza e completamente fuori controllo.

Il 37enne è stato quindi portato all’ospedale di Esine, ma avrebbe rifiutato il ricovero nel reparto di psichiatria.  E non sarebbe la prima volta che il giovane uomo si rende protagonista di episodi di questo genere: in passato sarebbe stato segnalato per danneggiamenti, aggressioni e disturbo alla quiete pubblica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di follia: ubriaco fradicio, dà di matto e urla a squarciagola in strada

BresciaToday è in caricamento