Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Esine

Rapina una donna fuori dalla banca: due passanti lo inseguono e lo fanno arrestare

L'uomo è stato arrestato per rapina impropria

Tenta una rapina all’ingresso di una banca, ma non riesce a farla franca: è successo a Esine, protagonista un 38enne già conosciuto alle forze dell’ordine.

Una donna era in coda all’esterno della Banca Popolare di Sondrio per un pagamento: l'uomo, scrive il Bresciaoggi, all'improvviso le ha scippato la busta contenente documenti e soldi. Subito la vattima ha tentato di inseguire il rapinatore, chiedendo aiuto. In suo soccorso sono arrivati due passanti, un 26enne e un venditore porta a porta nigeriano, che hanno inseguito e fermato il 38enne ed hanno recuperato la refurtiva. 

Una volta fermato dai carabinieri di Piancogno, ha pure iniziato a colpirli con calci e pugni. L'uomo è stato arrestato per rapina impropria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una donna fuori dalla banca: due passanti lo inseguono e lo fanno arrestare

BresciaToday è in caricamento