Cronaca

Esine: famiglia con bambini, picchetto e sfratto rinviato

A coordinare la protesta, l'associazione Diritti per Tutti

Nel primo pomeriggio di martedì, ad Esine in media Valcamonica, un picchetto con attivisti locali, studenti e migranti della zona ha bloccato uno sfratto contro una famiglia con bambini.

A coordinare la protesta l'associazione Diritti per Tutti. L'esecuzione del provvedimento è stata rinviata di alcuni mesi, ma la situazione del nucleo familiare resta critica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esine: famiglia con bambini, picchetto e sfratto rinviato

BresciaToday è in caricamento