Cronaca Esine

Fermato mentre gira in auto con gli amici, a casa un bazar della droga: arrestato ragazzo

Nei guai un 20enne di Esine: aveva trasformato l'appartamento dei genitori in un supermarket della droga

Marijuana, ecstasy, funghi allucinogeni e pure Dmt, una sostanza psichedelica endogena. Un vero supermarket della droga, quello trovato nell'abitazione di una coppia di Esine. Della presenza di tali sostanze padroni di casa non ne sapevano nulla: a nasconderle nell'appartamento era stato il figlio 21enne, finito in manette con l'accusa di spaccio.

Il blitz dei Carabinieri nell'abitazione è scattato giovedì sera, dopo che il ragazzo era stato fermato mentre girava in auto, con alcuni amici, a Berzo Demo. Durante il controllo dei documenti, i militari si sono insospettiti per l’odore acre che fuoriusciva dall’abitacolo e per questo motivo hanno perquisito i tre ragazzi. Addosso al 21enne che era alla guida sono stati trovati un un paio di grammi di marijuana e sono poi scattate le perquisizioni delle abitazioni.

A casa del 21enne sono stati recuperati altri 25 grammi di marijuana, 10 grammi di ecstasy, 40 grammi di funghi allucinogeni e tre dosi di dimetiltriptammina: una sostanza endogena presente in molte piante la cui commercializzazione non è vietata. È però illegale il possesso della molecola, ricavata dalla lavorazione di alcune piante, il cui uso si sta diffondendo negli ultimi anni soprattutto tra i giovanissimi. Di regola la Dmt - così viene chiamato in gergo - viene fumata mischiando i cristalli al tabacco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato mentre gira in auto con gli amici, a casa un bazar della droga: arrestato ragazzo

BresciaToday è in caricamento