menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragica escursione: 31enne muore sul Monte Baldo

Un giovane ha perso la vita durante un'escursione scivolando lungo un canale nei pressi del Rifugio Telegrafo.

L’allarme è stato lanciato dal padre che aveva perso le tracce del figlio e non lo aveva più visto rientrare. Le ricerche del Soccorso Alpino sono scattate alla Mezzanotte della Vigilia di Natale. Impegnati anche gli uomini dei Vigili del fuoco e i sanitari del 118. Una squadra di soccorritori intorno alle tre ha individuato il corpo del ragazzo al termine di un canalone nelle vicinanze del Rifugio Telegrafo. Il giovane, che indossava l’attrezzatura adatta per le escursioni invernali in montagna, sarebbe morto sul colpo. 

Verso le 22 di domenica, dopo averlo atteso invano mentre il cellulare suonava libero o entrava in funzione la segreteria, il padre preoccupato si è portato sul posto ritrovando la macchina del figlio. Inevitabile la decisione di incamminarsi lungo la salita percorsa dal figlio, accompagnato dagli amici del giovane. 

Raggiunto il punto di partenza dell'itinerario del 31enne, una decina di soccorritori assieme ai Vigili del fuoco si sono divisi in tre squadre: una è salita al centro del vallone, una in un canale parallelo, la terza lungo il sentiero sulla destra. Una quarta squadra invece ha battuto un altro possibile itinerario di discesa. Intorno alle 3 di notte purtroppo, la squadra che stava battendo la parte centrale ha avvistato il corpo dell'escursionista, scivolato, pur indossando i ramponi, 500 metri più sopra, poco sotto la cresta che scollina poi verso il Rifugio posto sul versante lago. 

Ottenuto il nulla osta per la rimozione da parte della magistratura, la salma ricomposta e imbarellata è stata calata nel canale fino a intercettare il sentiero, per poi essere trasportata a spalla a valle. Nel frattempo una squadra ha raggiunto il padre del ragazzo e lo ha riaccompagnato alla macchina. La barella è stata quindi caricata sui mezzi fuoristrada andati incontro ai soccorritori a piedi e, alle 7 circa, è stata affidata al carro funebre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento