Ladri sorpresi durante una rapina in villa, sparano spray urticante contro i proprietari

È accaduto domenica pomeriggio a Erbusco, in località Villa Pedergnano: vittima una coppia. Uno dei malviventi, pare quattro uomini di origine slava, è fuggito a bordo della Mercedes rubata a marito e moglie

Si erano intrufolati in un'abitazione di Villa Pedergnano, frazione di Erbusco, in pieno pomeriggio, nonostante la presenza di ben tre cani. Approfittando dell'assenza dei proprietari speravano di fare man bassa di soldi e gioielli, ma sono stati sorpresi e non hanno esitato a sparare una sostanza urticante addosso ai proprietari. 

Nel varcare la soglia di casa, intorno alle 16 di domenica, marito e moglie si sono trovati di fronte tre malviventi con il volto travisato, apparentemente non armati. Pochi istanti di paura, poi la reazione della banda, che ha aggredito la coppia con lo spray urticante per ritagliarsi una via di fuga. Prima di darsela a gambe sono pure riusciti ad arraffare le chiavi di una delle auto della coppia, una Mercedes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento