Ladri sorpresi durante una rapina in villa, sparano spray urticante contro i proprietari

È accaduto domenica pomeriggio a Erbusco, in località Villa Pedergnano: vittima una coppia. Uno dei malviventi, pare quattro uomini di origine slava, è fuggito a bordo della Mercedes rubata a marito e moglie

Si erano intrufolati in un'abitazione di Villa Pedergnano, frazione di Erbusco, in pieno pomeriggio, nonostante la presenza di ben tre cani. Approfittando dell'assenza dei proprietari speravano di fare man bassa di soldi e gioielli, ma sono stati sorpresi e non hanno esitato a sparare una sostanza urticante addosso ai proprietari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel varcare la soglia di casa, intorno alle 16 di domenica, marito e moglie si sono trovati di fronte tre malviventi con il volto travisato, apparentemente non armati. Pochi istanti di paura, poi la reazione della banda, che ha aggredito la coppia con lo spray urticante per ritagliarsi una via di fuga. Prima di darsela a gambe sono pure riusciti ad arraffare le chiavi di una delle auto della coppia, una Mercedes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento