menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Follia in paese: sparatoria fuori dal bar dopo la rissa, ferito un ragazzo

Attimi di alta tensione sabato sera ad Erbusco: fuori dal bar scoppia una rissa e qualcuno spara due colpi di pistola. Ferito un giovane di 27 anni

Una sparatoria in notturna a Erbusco, in uno dei quartieri della movida del paese: è successo sabato sera intorno a mezzanotte. Sull'accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Chiari, che avrebbero già fermato il presunto pistolero: si tratterebbe di un 34enne di origini kosovare, già noto alle forze dell'ordine, trovato in possesso di una pistola semiautomatica che è già stata sequestrata.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il 34enne avrebbe sparato due colpi a terra, al termine di un alterco che avrebbe coinvolto diverse persone all'uscita da un locale dalla zona. Uno dei due proiettili sarebbe rimbalzato sull'asfalto in maniera imprevedibile, fino a sfiorare un 27enne di nazionalità albanese al termine di una folle carambola: il giovane è stato ferito in modo lieve e medicato solo sul posto.

Le indagini dei carabinieri

Al vaglio dei carabinieri chiamati a ricostruire la vicenda nei dettagli anche le testimonianze di chi ha assistito alla scena, oltre che le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in loco: come detto, l'ipotesi è quella di una zuffa che si sarebbe scatenata per futili motivi (e forse qualche bicchiere di troppo) conclusasi appunto con i due colpi di pistola. La Procura ha aperto un fascicolo per rissa aggravata ed esplosioni pericolose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ghedi: morto l'imprenditore agricolo Giovanni Chiappini, ucciso da un infarto

  • Incidenti stradali

    Auto 'vola' in un campo e si ribalta in un fossato: paura per una donna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento