Provoca un incidente e scappa: rocambolesco inseguimento nella notte

I carabinieri hanno arrestato un 38enne di Palazzolo sull'Oglio: è fuggito dopo aver provocato un incidente a Erbusco

Foto d'archivio

Rocambolesco inseguimento nella notte tra mercoledì e giovedì in Franciacorta: decine di chilometri a folle velocità per sfuggire ai carabinieri. Il protagonista è un bresciano di 38 anni residente a Palazzolo sull'Oglio: è fuggito in auto dopo aver provocato un incidente, ma è stato raggiunto e arrestato dai carabinieri a poche centinaia di metri da casa.

La ricostruzione dell'accaduto è stata affidata ai carabinieri intervenuti. L'uomo avrebbe provocato un incidente a bordo della vettura, con altre due persone coinvolte, ma non si sarebbe fermato a prestare soccorso. Fortunatamente gli occupanti dell'altra macchina sono rimasti feriti solo in modo lieve.

Da qui il via al lungo (e complicato) inseguimento, che da Erbusco – dove si è verificato il primo schianto – è continuato a gran velocità appunto fino a Palazzolo. Il 38enne alla guida è stato tallonato dalle gazzelle del comando di Erbusco e di Chiari, che lo hanno raggiunto non lontano dalla sua abitazione.

Forse sperava di farla franca, ma non è andata così: fermato dai militari, e non senza fatica, è stato immediatamente arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è già stato convalidato, ma non è finita: pare che il 38enne fosse alterato alla guida, forse per alcol o stupefacenti. Le analisi effettuate a breve potrebbero confermare anche questa eventualità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento