Furibonda lite tra due donne al centro commerciale, intervengono carabinieri e 118

È Accaduto sabato sera a Erbusco. Ad avere la peggio una 27enne: è stata trasportata all'Ospedale di Chiari per le cure del caso.

Vecchi rancori mai sopiti, le parole grosse, poi schiaffi e spintoni. Serata di follia al centro commerciale "Le Porte Franche" di Erbusco: due donne hanno dato vita a un animato parapiglia. Tutto davanti agli occhi, esterrefatti e preoccupati, di decine di clienti.

L'episodio sabato sera, davanti alla sala giochi, sita al primo piano del polo commerciale. Dagli insulti, agli spintoni: le due contendenti avrebbero dato in escandescenze, poi avrebbero cominciato a darsele di santa ragione, tanto che è stato allertato il 112.

L'allarme è scattato poco prima delle 20: sul posto una pattuglia dei carabinieri di Erbusco e un'ambulanza. Ad avere la peggio una 27enne: è stata trasportata all'ospedale di Chiari per le cure del caso. Per lei pare comunque nulla di grave: è stata medicata al pronto soccorso e poi dimessa. 

Dopo aver calmato gli animi e ricostruito l'episodio, i militari hanno invitato le due donne a sporgere querela.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento