rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Erbusco / Via Crocefisso

Cade dall'impalcatura e si infilza un braccio: operaio in ospedale

L'uomo, un 57enne, è stato ricoverato alla Poliambulanza di Brescia

Un operaio di 57 anni è stato ricoverato alla Poliambulanza di Brescia a causa di un brutto infortunio sul lavoro. L'uomo avrebbe improvvisamente perso l'equilibrio mentre si trovava su un'impalcatura, cadendo da un'altezza di circa un metro: un 'volo' che avrebbe potuto avere scarse conseguenze per il lavoratore, se non fosse che la sua caduta è terminata su dei blocchi di cemento sottostanti, dai quali uscivano dei grossi fili di ferro per costruzioni che gli hanno infilzato un braccio.

È accaduto nel pomeriggio di lunedì 14 novembre, in un cantiere stradale allestito in via Crocifisso a Erbusco. La chiamata è scattata in codice rosso, verso le 15.30: sul posto sono state inviate due ambulanze oltre ai carabinieri di Chiari e ai tecnici del nucleo di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro di Ats. Fortunatamente, l'allarme è rientrato dopo l'arrivo dei sanitari: il 57enne non avrebbe riportato gravi traumi. Dopo aver ricevuto le prime cure sul posto, è stato trasferito al Pronto soccorso della clinica Poliambulanza di Brescia: il ricovero è avvenuto in codice giallo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'impalcatura e si infilza un braccio: operaio in ospedale

BresciaToday è in caricamento