rotate-mobile
Cronaca Erbusco / Traversa di via Rampaneto

Colpito alla testa da 3 chili di metallo: operaio portato al Civile di Brescia

L'uomo, un 30enne, avrebbe riportato un lieve trauma cranico

Infortunio sul lavoro nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 marzo, in una ditta di Erbusco: un lavoratore è stato colpito alla testa da un coperchio metallico, del peso di circa tre chili, caduto da uno scaffale. È successo all'azienda agricola Bariselli di via Rampaneto.

Tutto è accaduto poco prima delle 16.30, vittima dell'incidente un 30enne: l'uomo avrebbe riportato ferite al capo. A dare l'allarme sono stati i collegi e sul posto la centrale operativa del 112 ha inviato un'ambulanza, i carabinieri di Chiari e gli ispettori del lavoro dell’Ats Franciacorta che stanno ricostruendo la dinamica dell’infortunio.

Dopo le prime cure prestate dai volontari di Bornato, il trasporto in autolettiga al Civile di Brescia, dove il 30enne è stato sottoposto alle verifiche del caso. Per lui pare nulla di eccessivamente preoccupante: avrebbe riportato un lieve trauma cranico ed è stato dimesso dopo qualche ora di osservazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito alla testa da 3 chili di metallo: operaio portato al Civile di Brescia

BresciaToday è in caricamento