rotate-mobile
Cronaca Erbusco

Chef Francesca e un sogno che diventa realtà: a 21 anni è la migliore d'Italia

Un premio speciale per la giovanissima Francesca Pasinelli, a 21 anni consacrata migliore studente (e quindi migliore chef d'Italia) alla scuola di cucina Alma, a Colorno di Parma. Premiata da Gualtiero Marchesi

Dalla Franciacorta alla Sicilia, da Erbusco a Parma: la migliore chef italiana è la bresciana Francesca Pasinelli. Abita a Erbusco. Migliore chef d'Italia, ovviamente tra i giovani: si è infatti diplomata come migliore studentessa all'Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana a Colorno di Parma. Un grande risultato, a coronamento di tanti anni di impegni e fatiche.

Francesca ha 21 anni, classe 1995. La sua “carriera”: dopo il liceo a Chiari, al San Bernardino, si è trasferita a Colorno per studiare cucina. Negli ultimi mesi ha concluso il suo percorso con uno stage in Sicilia, a Ragusa, alle dipendenze del ristorante stellato “La Fenice” dell'hotel Villa Carlotta.

La giovanissima Francesca si è meritata il primo premio, in compagnia di un coetaneo, dopo aver pacificamente sbaragliato la concorrenza di circa un'ottantina di ragazzi.

Un premio speciale consegnato da un ospite altrettanto speciale: il rettore di Alma infatti è un altro bresciano Doc. Anzi, anche lui di Erbusco: il grande chef Gualtiero Marchesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chef Francesca e un sogno che diventa realtà: a 21 anni è la migliore d'Italia

BresciaToday è in caricamento