rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Rovato

Un pezzo di storia che se va: addio all’alpino Enzo Pedrini

Rovato piange la scomparsa di Enzo Pedrini: esponente del Partito Socialista Italiano e segretario della locale sezione degli alpini, si è spento domenica.

Una vita spesa per la sua comunità: prima come esponente del Partito Socialista italiano, poi come alpino. Malato da tempo, Enzo Pedrini si è spento domenica sera, all’età di 87 anni. Davvero un pezzo di storia di Rovato che se ne va.

Appassionato di arte e storia, negli anni ha composto scritti e memorie, mettendo nero su bianco le vicende del comune franciacortino dal Secondo Dopoguerra in avanti. Storico esponente della sezione rovatese del Psi, era anche un alpino: per 15 anni è stato segretario della sezione di Rovato.

Lascia nel dolore la moglie Adriana, i figli Licia e Marco, e gli adorati nipoti. L’ultimo saluto sarà celebrato mercoledì mattina (alle 10) nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta di Rovato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pezzo di storia che se va: addio all’alpino Enzo Pedrini

BresciaToday è in caricamento